Fender Hammertone, nuova e snella serie di pedali per tutte le tasche

Nel 2022 Fender amplia la sua offerta di pedali per chitarra elettrica con la nuova serie Hammertone. Nove pedali tra cui delay, distorsione, overdrive, riverbero e fuzz proposti a un prezzo decisamente più conveniente rispetto ai modelli del passato.

A differenza di quanto visto finora, le serie precedenti erano realizzate con una pesante finitura in alluminio anodizzato, la gamma Hammertone è costruita con box sempre in alluminio ma di aspetto relativamente minimale. Rifiniti con una verniciatura trasparente a polvere, esteticamente strizzano l’occhio a stomp tipicamente “garage made”.
A caratterizzare ogni pedale ci pensano le colorate manopole dal sapore vintage sulle quali spicca in bella vista la “F” di Fender, particolare che non dispiacerà ai fan del marchio.
Fender promette grande affidabilità e resistenza dichiarando di aver progettato questa nuova serie pensando al duro lavoro on the road.

Le prese di ingresso e uscita montate superiormente permettono di usare più pedali nella stessa pedaliera, incrementando le opzioni di indirizzamento. Tutti i pedali sono provvisti di commutatore True-bypass.

I prezzi vanno da 79,99 €  a 99,99 € e la gamma include nove effetti classici che non mancano nelle pedaliere dei più: Distortion, Overdrive, Delay, Reverb, Fuzz, Metal, Chorus e Space Delay. Probabile che nel corso dell’anno qualcos’altro possa aggiungersi alla lista, salta infatti all’occhio l’assenza di un Phaser e di un Tremolo.

Fender Hammertone Distortion

Il distorsore è basato su un circuito analogico di nuova concezione con i classici controlli Level e Gain cui si aggiungono i controlli di equalizzazione a due bande Bass e Treble. Fender fa notare che la natura attiva dell’equalizzatore e un ampio range di sensibilità del controllo drive, permette un considerevole ventaglio di sfumature dal crunch leggero fino a una distorsione più intensa.

Fender Hammertone Overdrive

Al pari del pedale Distortion, anche Hammertone Overdrive è realizzato con un circuito analogico di nuova concezione rispetto agli altri overdrive della gamma Fender. Immancabili i controlli Level, Gain e Tone ai quali si aggiunge l’interessante “pre-mid boost” che dovrebbe garantire spinta sulle medie, utile quando si vuole un suono lead o una ritmica definita che buchi facilmente il mix.

Fender Hammertone Delay

Hammertone Delay offre fino a 950 ms di ripetizione e nel complesso tre tipi di ritardo che possono essere combinati con il selettore modulazione. Ci sono controlli per il mix del delay, il tempo e il feedback, oltre a due interruttori a levetta per cambiare rispettivamente le voci del delay e attivare la modulazione. Il dry-through analogico inoltre contribuisce a mantenere il suono di chitarra al riparo dai convertitori digitali del pedale, opzione particolarmente utile se si vuole preservare la natura analogica del segnale dry.

Fender Hammertone Space Delay

E’ il secondo Delay della serie dedicato a chi ha la necessità di aggiungere ambienti più sofisticati al suono della propria chitarra con caratteristiche tipicamente analogiche. Troviamo controlli di Livello, Tempo e Feedback, mentre i due selettori Pattern e Modulazione promettono buona flessibilità e allo stesso tempo ampia gamma di ambienti a disposizione. Anche questo pedale, come il Delay, dispone di dry-through analogico.

Fender Hammertone Reverb

Hammertone Reverb offre tre classici effetti di riverbero: Hall, Room e Mod a cui si aggiungono i controlli Level, Time, Damping (Mix) e l’interruttore Tone che agisce sull’equalizzazione dell’effetto. Nel complesso un pedale con controlli molto minimali ma che promette di ricreare i classici riverberi Fender senza troppi fronzoli.

Fender Hammertone Fuzz

Dotato di vistose ed hendrixiane manopole viola, basato su un semplice ma efficace circuito con diodi di silicio, dispone di una modalità octave fuzz utile ad aggiungere struttura dinamica al suono. I controlli sono quelli classici di questo tipo di pedale con manopole per fuzz, tono e livello.

Fender Hammertone Metal

Non poteva mancare nella nuova gamma Hammertone un pedale dedicato a suoni High-Gain. Il pedale è realizzato similmente al Distortion ma promette livelli superiori di guadagno. Pensato principalmente per chitarristi metal e amanti dei suoni lead più saturi, dispone di un EQ attivo a due bande oltre agli ovvi Level e Gain.

Fender Hammertone Chorus

Non poteva mancare un chorus nella gamma Hammertone. Tre tipi di effetto selezionabili dall’apposito selettore a tre posizioni, un’opzione Tone come già visto per il pedale Reverb e controlli classici Level, Depth e Rate.

Fender Hammertone Flanger

Va da sé che viene voglia di averlo subito, non fosse altro per le brillanti manopole Surf Green che spiccherebbero come poche altre in qualsiasi pedaliera. Un Flanger marchiato Fender è di per sé una novità assoluta visto che ancora mancava un pedale di questo tipo nel catalogo effetti. Rispetto alla concorrenza offre una discreta presenza di controlli per le sue dimensioni con manopole per Depth, Manual e Rate, oltre agli interruttori di Resonance e Type. Ci sono a disposizione tre livelli di risonanza e due tipi di voce, una più morbida e una più intensa.

Main Menu